Parlano di noi :
  Tel: +39 0694 8061 05

I tuoi diritti

VERIFICA IN 2 MINUTI IL TUO POSSIBILE RISARCIMENTO

Ai sensi del regolamento (CE) 261/2004 i passeggeri aerei hanno diritto a un risarcimento compreso tra 125€ e 600€ a persona nel caso di un volo:

  • Cancellato
  • In ritardo
  • Overbooking

I fattori che influenzano il risarcimento sono determinati dalla lunghezza del volo, dalla durata e dalle circostanze del ritardo, dalla cancellazione o dall'overbooking.

Nonostante sussistano le norme di risarcimento stabilite nel regolamento (CE) 261/2004, spesso le compagnie aeree rifiutano le richieste di risarcimento presentate dai passeggeri, negando l'indennizzo per motivi inconsistenti.

La maggior parte dei passeggeri ritiene di non possedere le conoscenze e l'esperienza necessarie per sottoporre correttamente la propria richiesta, soprattutto quando si tratta di circostanze che riguardano cancellazioni o ritardi. Di conseguenza, non sono in grado di valutare i casi in cui le compagnie aeree si difendono citando "circostanze straordinarie" o "misure ragionevoli". I sondaggi indicano che i consumatori sarebbero maggiormente disposti a difendere i propri diritti in tribunale se potessero unire le forze con altri consumatori.

VERIFICA IN 2 MINUTI IL TUO POSSIBILE RISARCIMENTO