DOMANDE FREQUENTI

Avete una domanda su Flightright e su come possiamo aiutarvi a ottenere i vostri diritti? Ecco una sintesi delle informazioni più importanti per voi.

Quali sono i vantaggi nell’affidarsi a Flightright?

Noi di Flightright siamo i pionieri nell’ambito dei diritti dei passeggeri diventando il punto di riferimento a livello europeo in caso di volo in ritardo, cancellato o imbarco negato. Dal 2010 la nostra competenza e tenacia ci hanno consentito di far recuperare oltre 200 milioni di euro ai nostri clienti, con una percentuale di successo in tribunale del 98%. La costante pressione nel tempo ci è valsa il riconoscimento da parte delle compagnie aeree che nella maggior parte dei casi pagano i risarcimenti in via stragiudiziale per evitare i costi inevitabili di un procedimento giudiziario, consapevoli al contrario che il passeggero in genere rinuncia a intraprendere azioni individuali, con tutto ció che comportano a livello di tempo e spesa, dopo il rifiuto automatico o il mancato riscontro ad un reclamo. L´affidarsi a Flightright non comporta infatti alcuna perdita di tempo poiché ci facciamo carico di ogni corrispondenza e solo in caso di successo scaliamo la nostra commissione dalla somma ottenuta.

Come lavora Flightright?

Il nostro lavoro nasce dalla combinazione dell’esperienza pluriennale dei nostri esperti legali con le più moderne tecnologie. All’interno della nostra banca dati sono registrate più di 80 milioni di informazioni che vengono quotidianamente aggiornate. Mediante algoritmi vengono messi in relazione valori numerici basati sulla nostra esperienza e le probabilità di successo. Una pratica non viene accettata solo quando siamo sicuri che la compagnia aerea non debba versare un risarcimento. Dopo averci conferito il mandato mandiamo una richiesta di risarcimento e nel caso in cui non avessimo un riscontro positivo entro il termine di pagamento concesso alla compagnia, i nostri giuristi valuteranno le concrete possibilità di esito positivo facendo valere i diritti del passeggero dinanzi a un giudice, se necessario. Per queste ragioni grazie alla nostra esperienza e alla collaborazione coi nostri avvocati partner siamo in grado di fornire una valutazione rapida e adeguata di ogni singolo caso.

Chi lavora da Flightright?

All’interno della nostra squadra lavorano più di 100 esperti provenienti da 17 nazioni. Insieme ci impegniamo ogni giorno con passione per colmare il divario di strumenti a disposizione del singolo utente nei confronti di una grande azienda. Molte compagnie aeree giocano sul fatto che sono pochi i clienti consapevoli dei propri diritti e che la maggior parte di essi si tiri indietro al momento di dover incaricare un avvocato. La nostra filosofia e attività non nascono contro le compagnie, bensì a tutela dei passeggeri ogni qualvolta queste si svincolano dall’obbligo di un risarcimento laddove spetti. Per saperne di più su chi c’è dietro Flightright e sull’importanza che un ritardo o una cancellazione ha per noi Le consigliamo di cliccare qui

Quanto costa Flighright?

Affidarsi a Flightright non comporta alcun rischio poichè il costo del servizio scatta solo in caso di esito positivo. Prima dell’apertura della pratica il nostro calcolatore di indennizzo mostra infatti il risarcimento potenziale al netto della nostra commissione, comprensiva di IVA, che verrà trasferito al cliente. Al contrario, se non fosse possibile ottenere alcuna compensazione Flightright si farà carico di ogni costo, anche di quelli derivanti da eventuali procedimenti giudiziari. Solo se espressamente indicato dal giudice o in caso di accordi possono essere detratti costi legali. Si fa presente che qualsiasi accordo transattivo verrà concluso solo mediante esplicita autorizzazione del cliente e che i costi relativi verranno coperti da Flightright nel caso in cui questi fossero superiori alla somma indennizata. In nessun caso pertanto si pagherà qualcosa di tasca propria, per saperne di piú clicchi qui.

Quali sono i termini entro i quali presentare una richiesta di risarcimento?

In base alla legislazione italiana vigente è possibile presentare domanda entro 12 mesi dalla data del volo per le tratte comunitarie o entro 18 mesi in caso di tratte extra europee. Facciamo altresí presente che tali termini variano sensibilmente in base al paese sotto la cui giurisdizione ricade la tratta interessata (3 anni in Germania, 5 anni in Spagna e Francia, etc).

In che modo è possibile dare il mandato a Flightright?

La presa in carico della domanda avviene in pochi minuti mediante il calcolatore di indennizzo inserendo le informazioni richieste nella procedura di registrazione. In caso di difficoltà nella compilazione dei campi richiesti non esiti a contattarci.

Come funziona il calcolatore di indennizzo?

Nel nostro calcolatore di indennizzo ogni caso viene analizzato istantaneamente mediante algoritmi. Il cliente viene guidato passo dopo passo attraverso il questionario che permette di verificare l’applicabilità del regolamento europeo sui diritti dei passeggeri. Per questo motivo vengono richieste tutte le informazioni necessarie per la valutazione che, se positiva, permetterá la trasmissione immediata della richiesta al nostro reparto operativo.

Cosa fare se il calcolatore di indennizzo indica che non vi sono possibilità di ottenere il risarcimento?

In questo caso Flightright non prenderà in carico la domanda in quanto non sussistono le condizioni per ottenere un risarcimento in base ai dati inseriti. Facciamo presente che tale nostra valutazione non è vincolante dal punto di vista legale e non pregiudica in alcun modo la possibilità per il passeggero di intraprendere un’azione per proprio conto se ritenuto opportuno.

Quali documenti sono necessari?

In genere è sufficiente una conferma di prenotazione come giustificativo del viaggio. Tuttavia a seconda dei casi puó essere necessario l´invio di ulteriore documentazione come la carta d´imbarco o copia del documento d´identità.

Quanto tempo passa prima di ottenere il risarcimento?

Non trattandosi di un procedimento standardizzato i tempi di evasione delle richieste di risarcimento sono estremamente variabili e dipendono da molteplici fattori, primo fra tutti la compagnia aerea e la conseguente disponibilità a collaborare. Non bisogna dimenticare poi che il singolo evento può rientrare all’interno di una casistica ampia e non identificabile immediatamente, motivo per cui è possibile che sia necessario procedere con delle cause “pilota” per poter definire con esattezza dal punto di vista giuridico la causa alla base dell’irregolarità di un volo. Non ci è pertanto possibile indicare una tempistica precisa, soprattutto in caso di un’azione legale. Sarà nostra premura tenere aggiornato il passeggero offrendo la possibilità di seguire lo stato di avanzamento della pratica attraverso il portale “Il mio Flightright”.

In che modo è possibile seguire lo stato di avanzamento della pratica?

Informiamo il passeggero via mail in caso di novità. Parallelamente è possibile verificare lo stato di avanzamento della richiesta accedendo all’area clienti attraverso il portale “Il mio Flightright”.

Come comportarsi se la compagnia nel frattempo si mette in contatto direttamente con il passeggero?

Alcune compagnie contattano direttamente il passeggero a seguito della nostra richiesta di risarcimento. In questo caso chiediamo di informarci immediatamente inoltrandoci eventuali comunicazioni in modo da poter valutare la convenienza di un’offerta e capire se vi siano o meno gli estremi per ottenere il risarcimento massimo possibile.

E’ possibile presentare una richiesta di risarcimento per altre persone?

Sì, è possibile. Facciamo presente che, indipendentemente da chi ha effettuato la prenotazione del volo, l’eventuale risarcimento spetta comunque ai passeggeri. Ai fini della validità della domanda è pertanto necessario che la documentazione relativa sia firmata da ogni passeggero indicato al momento dell’invio della richiesta (per i passeggeri minorenni le firme dovranno essere apposte da entrambi i genitori o gli esercenti la patria potestà). La pratica dovrà essere aperta a nome di uno dei passeggeri, tuttavia è possibile indicare i contatti telefonici o di posta elettronica di un soggetto diverso che gestisce le comunicazioni.

Anche per i bambini è previsto un risarcimento?

Si, nel caso sia dimostrabile che per il bambino è stato pagato un biglietto, indipendentemente dall’età o dall’assegnazione di un posto sull’aereo.

E´ possibile richiedere un risarcimento anche per un viaggio organizzato?

Si, anche se il volo non è stato prenotato direttamente presso la compagnia ma nell’ambito di un pacchetto c´è la possibilitá di richiedere un risarcimento.

Chi paga il risarcimento, l´intermediario di viaggi o la compagnia aerea?

In base al regolamento vigente sui diritti del passeggero UE 261/2004 le richieste di risarcimento vengono inviate alla compagnia aerea operante il volo, che provvede a liquidare l´indennizzo.

Quali sono i diritti nel caso in cui il passeggero apporti delle variazioni della prenotazione o degli orari di volo?

In questo caso il regolamento europeo per i diritti del passeggero non è applicabile, consigliamo pertanto di contattare direttamente la compagnia aerea.

Si applicano costi nel caso in cui Flightright debba mettere di mezzo un avvocato?

Non appena ci viene conferito il mandato inviamo direttamente una richiesta di risarcimento alla compagnia aerea. In caso di rifiuto di pagamento o di mancato riscontro procediamo con un’analisi più approfondita del caso specifico al fine di poter valutare le concrete possibilità di successo in tribunale incaricando i nostri avvocati partner, esperti in materia di diritti dei passeggeri. Nel caso in cui l’azione legale sortisca l’effetto sperato sarà la compagnia a farsi carico delle spese legali e processuali maturate, se invece, contrariamente a quanto previsto, l’esito fosse a noi sfavorevole Flightright coprirà tali spese.

Come avviene il pagamento della commissione in caso di successo?

Flighright trattiene la relativa commissione dal risarimento ottenuto. Al cliente verranno richieste le proprie coordinate bancarie al fine di poter trasferire l´importo netto mediante bonifico SEPA.

In che modo è possibile trasmettere le coordinate bancarie?

Mediante metodi crittografati attraverso il portale Il mio Flightright