Risarcimento in caso di overbooking

Se la compagnia aerea ha confermato troppe prenotazioni per il tuo volo e, di conseguenza, non può farti imbarcare come previsto, ai sensi della normativa europea in materia di diritti dei passeggeri del trasporto aereo hai diritto a un risarcimento compreso tra 250 e 600 euro. Allo stesso tempo, in caso di overbooking hai diritto all’assistenza immediata a terra in aeroporto. Per far sì che la normativa europea in materia di diritti dei passeggeri del trasporto aereo sia applicabile e tu abbia effettivamente diritto a un risarcimento, il tuo volo deve soddisfare alcuni requisiti.
Con il nostro calcolatore del risarcimento puoi verificare in tutta semplicità se hai diritto a un indennizzo.

VERIFICA IN 2 MINUTI IL TUO POSSIBILE RISARCIMENTO

Quali sono i miei diritti se il mio volo è oggetto di overbooking e mi viene negato l’imbarco?

  • Ai passeggeri coinvolti spetta un risarcimento compreso tra 250 e 600 euro
  • Puoi farti rimborsare il biglietto oppure pretendere un volo sostitutivo
  • Assistenza immediata con fornitura di snack e bevande da parte della compagnia aerea
  • Tutto questo indipendentemente dal prezzo del biglietto

Cosa devo fare se il mio volo è oggetto di overbooking?

  • Fatti confermare per iscritto dalla compagnia aerea che il tuo volo è stato oggetto di overbooking
  • Conserva scontrini e ricevute: per esempio di pasti oppure voucher spesi
  • Pretendi l’assistenza a terra
  • Calcola quanto ti spetta utilizzando il nostro calcolatore del risarcimento

Cosa si intende per overbooking e negato imbarco contro la mia volontà?

Nel settore dei trasporti aerei è prassi diffusa effettuare prenotazioni superiori alla capienza di un volo. In altre parole, la compagnia aerea vende più biglietti rispetto ai posti disponibili a bordo, nella speranza che non tutti i passeggeri si presentino all’imbarco. Se, invece, tutti i passeggeri si presentano per il volo, la compagnia deve cercare volontari disponibili a un cambio di prenotazione. Qualora la compagnia aerea non trovi un numero sufficiente di volontari, può capitare che ad alcuni passeggeri debba essere negato l’imbarco contro la loro volontà.

In alcuni casi, inoltre, i vettori aerei utilizzano aeromobili più piccoli per risparmiare sui costi se non sono stati venduti abbastanza biglietti per il volo originariamente previsto. Anche in questo caso può capitare che alcuni passeggeri debbano essere riprotetti su altri voli.

Ai sensi della normativa europea in materia di diritti dei passeggeri del trasporto aereo, i passeggeri a cui viene negato l’imbarco contro la loro volontà hanno diritto a un risarcimento. A tal fine è necessario essersi presentati puntuali al check-in, avere a disposizione tutti i documenti relativi alla prenotazione e non rappresentare rischi per la sicurezza e la salute proprie o degli altri passeggeri.

Quando i passeggeri ricevono un risarcimento in caso di overbooking?

Dal 2004 la normativa europea in materia di diritti dei passeggeri del trasporto aereo – il Regolamento (CE) n. 261/2004 – disciplina gli indennizzi in caso di overbooking. L’ammontare del risarcimento non dipende dal prezzo originario del biglietto, ma è correlato alla lunghezza della tratta aerea. Hai fino a 1,5 anni di tempo per far valere i tuoi diritti. Ai fini del risarcimento è irrilevante che il volo rientrasse in un servizio tutto compreso o che si trattasse di un viaggio di lavoro. Per rientrare nell’ambito di applicazione della normativa UE in materia di diritti dei passeggeri aerei, il vostro volo deve partire dall’Unione europea oppure deve atterrare nell’UE e la compagnia di volo deve avere la propria sede all’interno dell’Unione europea.

L’ammontare del risarcimento viene determinato in base alla tratta di volo:

  1. Tratte brevi (fino a 1500 chilometri): Ti spetta un risarcimento di € 250
  2. Tratte medie (fino a 3500 chilometri): Ti spetta un risarcimento di € 400
  3. Tratte lunghe (oltre 3500 chilometri): Ti spetta un risarcimento di € 600
Risarcimento in base alla tratta di volo

Ti sei presentato puntuale al check-in?

Per ottenere il risarcimento in caso di negato imbarco è necessario aver effettuato il check-in con puntualità. In casi particolari la Corte federale di giustizia si è pronunciata a favore del consumatore (Caso X ZR 34/14). I passeggeri non devono fare il viaggio fino all’aeroporto se è stato comunicato loro in anticipo che non potranno imbarcarsi sul volo previsto. In questo caso i passeggeri non perdono il proprio diritto al risarcimento.

Ciononostante, consigliamo ai nostri passeggeri di recarsi in aeroporto se la prenotazione per il loro volo è stata cambiata con poco preavviso. Anche se in aeroporto si dovranno sopportare lunghi tempi di attesa, è consigliabile non lasciare l’area partenze per non perdere gli aggiornamenti che vengono comunicati relativamente al proprio volo.

Cosa succede se il mio volo è stato cambiato?

Le sostituzioni dei voli si verificano soprattutto con i pacchetti “tutto compreso”. Spesso l’orario del volo subisce variazioni oppure i passeggeri vengono riprotetti su altri voli. In questo caso, se arrivi più tardi alla destinazione finale o se il tuo volo parte prima del previsto, hai diritto a un risarcimento.

Importante: Anche se la compagnia aerea ti fornisce voucher per cibo e bevande, ti spetta il risarcimento pecuniario per intero.

Come ottengo il mio risarcimento in caso di overbooking?

Flightright si fa carico per conto tuo di rivendicare il risarcimento che ti spetta. A tal fine è sufficiente inserire i dati del tuo volo nel calcolatore di rimborso e affidare, comodamente online, l’incarico a Flightright. Risparmiati la scocciatura di doverti interfacciare con la compagnia aerea, gli infiniti tempi di attesa al telefono o le perdite di tempo per mandare e-mail. Puoi rilassarti e pregustarti il tuo rimborso.

Ecco quel che promettiamo: ti facciamo incassare il risarcimento che ti spetta. In caso di insuccesso il nostro servizio è completamente gratuito. Solo in caso di successo tratteniamo una provvigione compresa tra il 20 e il 30% (+ IVA). Sfrutta anche tu i nostri oltre 8 anni di esperienza nel settore dei diritti dei passeggeri del trasporto aereo, come hanno già fatto più di 5,2 milioni di clienti che si sono affidati alla nostra assistenza.

VERIFICA IN 2 MINUTI IL TUO POSSIBILE RISARCIMENTO

Perché non posso richiedere da solo il risarcimento che mi spetta?

Molte compagnie aeree non tengono fede al loro obbligo di pagamento. Ignorano le richieste dei passeggeri, prendono tempo facendo promesse oppure si appigliano a delle scuse. In questo caso le compagnie aeree fanno deliberatamente affidamento sull’ignoranza dei passeggeri oppure sul fatto che prima o poi desisteranno per sfinimento o frustrazione. A Flightright questo non sta bene! Sappiamo come comportarci con le compagnie aeree e quali strategie mettono in campo. Flightright è il partner forte e affidabile che sta dalla tua parte. Facciamo valere i tuoi diritti di passeggero, se serve anche in tribunale con un tasso di successo del 99% in sede giudiziaria, e tutto senza oneri aggiuntivi e senza costi extra a tuo carico.

Pasti, bevande e altri servizi in caso di overbooking

Cosa mi spetta in aeroporto in caso di tempi di attesa prolungati?

Nella sfortunata eventualità dell’overbooking, hai diritto immediatamente a servizi di assistenza da parte della compagnia aerea, come snack e bevande, e la possibilità di effettuare telefonate o mandare e-mail. Il pagamento del risarcimento è indipendente da questa assistenza.

Volo sostitutivo o rimborso del prezzo del biglietto

Se ti è stato negato l’imbarco per overbooking, puoi decidere direttamente se avvalerti di una soluzione di trasporto sostitutiva o farti rimborsare l’intero prezzo del biglietto.

Partenza del volo solo il giorno successivo

Ti spetta il pernottamento in hotel comprensivo di trasferimento da e verso l’aeroporto. A tal fine rivolgiti direttamente alla compagnia aerea e fatti mandare per iscritto la conferma per la stanza e il trasferimento.

Come posso tutelarmi per il mio prossimo volo?

Hai pianificato un volo aereo per il futuro e vuoi aver in anticipo la certezza di non perdere il risarcimento che eventualmente ti potesse spettare? Nessun problema! Puoi inserire i tuoi voli già in anticipo nel nostro calcolatore del risarcimento e noi penseremo ad avvisarti se sussistono diritti di risarcimento a tuo favore.

Checklist: I tuoi diritti in caso di overbooking

  • Se la compagnia aerea ha effettuato un overbooking o se ti ha negato l’imbarco contro la tua volontà potrebbe spettarti un risarcimento tra 250 e 600 euro.
  • Hai inoltre diritto immediatamente a snack e bevande forniti dalla compagnia aerea.

Requisiti:

  • Hai effettuato il check-in con puntualità (normalmente entro 45 minuti dalla partenza)
  • Il volo oggetto del disservizio non risale a più di 1,5 anni fa
  • Il tuo volo è partito dall’UE (qualsiasi compagnia aerea) oppure è atterrato nell’UE (compagnie aeree con sede nell’UE)
  • Sei in possesso di un biglietto valido e della conferma della prenotazione
  • Il tipo di prenotazione, per esempio se si tratta di una prenotazione individuale, un viaggio di lavoro oppure se rientra in un servizio tutto compreso, non inficia il tuo diritto al risarcimento
VERIFICA IN 2 MINUTI IL TUO POSSIBILE RISARCIMENTO
Continua a scegliere il meglio
Leggi di più
I tuoi diritti se il tuo volo viene cancellato

Il tuo volo è stato cancellato poco prima della partenza? Oppure è stato anticipato o ritardato di diverse ore o addirittura giorni? Dai un’occhiata alla nostra guida in caso di cancellazione di voli. Potresti scoprire non solo quando hai diritto ad un risarmento, ma anche quando devi prenotare un altro volo a tue spese e quando, invece, puoi scegliere di non volare affatto.

I tuoi diritti se la prenotazione del tuo volo viene cambiata

Hai già preparato le tue valigie quando scopri di essere stato spostato su un volo in partenza il giorno dopo. Che inconveniente! Proprio per questo abbiamo messo insieme per te alcune informazioni chiare sui tuoi diritti nel caso di voli con un numero di prenotazioni eccessivo e se la tua prenotazione è stata modificata contro la tua volontà.

Facciamo valere i tuoi diritti
VERIFICA IN 2 MINUTI IL TUO POSSIBILE RISARCIMENTO

Dr. Philipp Kadelbach

Fondatore di Flightright ed esperto di diritto dei trasporti

Il fondatore di Flightright vi assiste con passione e con un servizio legale esente da rischi, consentendovi di trattare alla pari con le compagnie aeree. Esperto in diritto dei trasporti, ha rilasciato numerose interviste che lo hanno reso famoso.

Il tuo volo è in ritardo con…

Ryanair, Lufthansa, EasyJet, Wizz Air, Iberia, Emirates, Alitalia, Air France, Meridiana.

Continua a scegliere il meglio

seguici su Facebook e Twitter