Parlano di noi :
  Tel: +39 0694 8061 05

MALTEMPO: COSA FARE?

VERIFICA IN 2 MINUTI IL TUO POSSIBILE RISARCIMENTO

Diritti dei passeggeri in caso di cattive condizioni meteorologiche

Le cattive condizioni meteorologiche, come tempeste, uragani o forti nevicate, sono motivazioni valide per la cancellazione o il ritardo di un volo. Sfortunatamente, questi casi sono solitamente considerati come "circostanze straordinarie" e, in base al Regolamento dell'Unione Europea (EC) n° 261/2004, non permettono ai passeggeri di esercitare il diritto a un rimborso. Dal punto di vista legale, la situazione non appare chiara nel caso di condizioni meteorologiche fuori dalla norma. Ogni caso perciò va considerato individualmente come, ad esempio, quello della EasyJet contro la Jager flight nel 2012.

Quando le compagnie aeree possono risarcire in caso di condizioni meteorologiche estreme

Ci sono due specifiche situazioni in cui il cattivo tempo viene menzionato come scusa. La prima si verifica in caso di volo cancellato o volo ritardato perché il decollo e la rotta sono considerate pericolose. La seconda si verifica quando la compagnia aerea non risulta preparata ad affrontare quelle determinate condizioni metereologiche. Per esempio, nel caso in cui un aereo dovesse ritardare la partenza per aver terminato lo spray chimico sghiacciante, la compagnia risulterà responsabile poiché non potrà appellarsi alle "circostanze straordinarie" dato che altri voli di altre compagnie sono stati effettuati nelle medesime condizioni meteorologiche. In queste circostanze, la compagnia aerea é obbligata a rimborsare tutti i passeggeri che sono stati coinvolti nel ritardo.

Servizi di assistenza quando la compagnia aerea non ha colpa

Indipendentemente dal fatto che la compagnia aerea possa essere responsabile o meno del volo cancellato o del volo in ritardo, i passeggeri hanno diritto a ricevere alcuni servizi di assistenza e un supporto per il disagio subito. In base alla durata del ritardo, questi possono includere bevande, pasti, telefonate gratuite, trasporto e alloggio in hotel. Nel caso di cancellazione di un volo, i passeggeri possono scegliere o un mezzo di trasporto alternativo verso la destinazione desiderata o il rimborso del biglietto e, se applicabile, un volo di ritorno verso il punto di partenza da cui il viaggio ha avuto inizio.

VERIFICA IN 2 MINUTI IL TUO POSSIBILE RISARCIMENTO